La Val Venosta,  si estende da Naturno presso Merano fino al Passo Resia, nei suoi 80 chilometri di lunghezza, offre paesaggi che vanno dai meleti fino ai ghiacciai in alta quota.

Oltre i meravigliosi panorami non mancano le attrazioni artistico religiose.  Tra le tante spicca l’Abbazia di Monte Maria, che si trova su una montagna appena sopra Burgusio, un paesino presso Malles oltre 1262 metri di altitudine.

Il paese è ricco di monumenti,  affreschi e scalinate ma è il Monastero ad attrarre maggiormente turisti e visitatori, nell’incantevole interno si respirare un atmosfera spirituale in un contesto paesaggistico a dir poco straordinario. l’abbazia benedettina è la più alta d’Europa, che si erge a quota 1335 metri.




L’Abbazia di Monte Maria è stata Fondata nel XII secolo dai nobili von Tarasp, a tutt’oggi continua a svolgere  il ruolo di centro religioso oltre che culturale della regione grazie al museo e alla cripta che, con i suo affreschi, conserva una delle maggiori testimonianze di arte romanica di tutto l’arco alpino.

La chiesa monastica barocca è l’unico esempio di basilica a tre navate colonnate della Val Venosta, la cripta, consacrata nel 1156, è la parte più antica del convento.

Vicino l’Abbazia c’è , la piccola chiesa di Santo Stefano, che risale all’XI secolo. E’ stata costruita su un edificio  precedente, durante alcuni scavi archeologici, sono state rinvenute alcune tombe dove all’interno si trovavano  gioielli longobardi, che ad oggi si possono  ammirare presso il Museo Archeologico di Bolzano.

Trova i voli più economici

 

3 Condivisioni

Può succedere   di dover annullare un viaggio all’ultimo minuto. Alla tanto sognata vacanza, per le ragioni più diverse, si deve purtroppo rinunciare. Con le dovute precauzioni  c’è il modo di evitare di perdere quanto speso.

Importante scegliere le polizze che proteggono dagli imprevisti. L’annullamento del  viaggio, è ben legittimato. Naturalmente si devono dimostrare le cause.
Ecco, dunque, i casi in cui generalmente copre una polizza di viaggio.
– Lutto per la morte di un famigliare stretto, ovvero genitore/figlio/marito/moglie.
– Ricoveri in ospedale o problemi di salute
– Annullamento del viaggio da parte della compagnia aerea, o del servizio treno.
– Caso di morte: questa eventualità richiederà l’intervento da parte degli eredi
– Udienza in tribunale proprio nel giorno della partenza.
– Malattia o ricovero di un famigliare stretto che necessita di assistenza.

Le agenzie di viaggio, una volta scelto il pacchetto, consigliano generalmente di effettuare la polizza assicurativa più opportuna, dove conviene sempre fare includere anche l’annullamento del viaggio, mentre quando si scelgono i viaggi last minute sopratutto sul web  non includono le coperture assicurative. E’ bene, quindi, tutelarsi con una polizza stipulata separatamentea parte, Da aggiungere a quella proposta dalla compagnia aerea o dal servizio last minute.
Stipulando una polizza viaggio  si vuole ottenere una protezione totale dagli imprevisti, voi siano l’annullamento del viaggio per un qualsiasi motivo oppure la necessità di assistenza medica quando ci si trova all’estero per una vacanza.

In caso di Annullamento del viaggio cosa fare:
Una volta che, si decide di annullare il proprio viaggio all’ultimo momento, bisogna subito contattare la compagnia di assicurazioni. In caso di viaggio acquistato online  dichiarare l’annullamento direttamente sul sito di prenotazione. Sarà necessario allegare i biglietti non utilizzati e la mail della compagnia aerea o del servizio treno che dichiara che l’ordine è stato annullato con successo.

Quasi  sempre è esclusa dai pacchetti base l’annullamento del viaggio per problemi che non dipendono dalla nostra volontà , è bene quindi ricordarsi di selezionarla in aggiunta.

Se vuoi stipulare una polizza assicurativa per il tuo viaggio clicca i link di seguito:

viaggisicuri.it
allianz-assistance.it

6 Condivisioni

Smartbox è il gruppo leader in Europa nel settore delle esperienze regalo.

Ogni anno vengono acquistati oltre 6 milioni di cofanetti regalo in 10 paesi europei, ogni cofanetto regalo ha un costo diverso e contiene un’esperienza unica, scegliendo tra le migliaia di aziende partner, presenti in diverse città.

Le Smartbox sono disponibili anche in versione elettronico basta entrare nel sito smartbox.it consultare le tipologie di vacanza che si vuole effettuare, e dopo averlo pagato verrà inviato a casa solitamente in 24/48 ore, ancora più semplice è  acquistare  l’E-Box, ossia il cofanetto Smartbox in formato elettronico, il sistema invierà il voucher regalo tramite posta elettronica all’utente che ha effettuato il pagamento.

Il funzionamento di Smartbox è molto semplice, ed è un’ottima idea regalo sopratutto nel periodo Natalizio. Si può scegliere tra tantissimi cofanetti, ed acquistarli online è semplice e veloce, si  consiglia, quando trovi una Smartbox che ti interessa, prima di acquistarla  di consultare le recensioni che contiene, come solitamente si fa quando si acquista su internet, è utile  prestare  attenzione alle caratteristiche dell’offerta: è possibile ad esempio che la cena romantica in quel ristorante sia disponibile solo durante la settimana e non nel weekend, oppure che il soggiorno in quell’hotel sul mare non sia possibile nei mesi estivi.

Molto utile consultare le Faq nel sito www.smartbox.com per capire come funziona questa tipologia di regalo che in alcuni casi, oltre a fare risparmiare, è molto semplice da acquistare e utilizzare.

Se vuoi acquistare uno Smartbox clicca qui

9 Condivisioni

Femmina di capriolo nel sottobosco con il suo piccolo di un anno, questa foto è stata scattata a in Marzo

VEDI LA FOTOGRAFIA NELLE DIMENISIONI ORIGINALI




4 Condivisioni

Sembra candida neve, ma è l’incredibile spettacolo del al-Sahra al-Bayda, il deserto bianco del Sahara: una immensa distesa di sabbia bianca modellata dal vento fra le oasi di Farafra e Bahariya, in Egitto.

Durante il plenilunio  questo angolo di deserto si svela in tutta la sua bellezza: al chiaro della luna piena, le formazioni rocciose e calcaree che si ergono dalla sabbia brillano nel nero della notte, trasformandosi in sculture di ghiaccio le cui forme ricordano animali, fiori e funghi.

Millenni di tempeste di sabbia e vento hanno dato a questo deserto un fascino quasi spettrale, pensare che oltre 80 milioni di anni fa l’area era ricoperta dal mare, ancora oggi tra la sabbia sono presenti migliaia di conchiglie fossili.

Le sculture di calcaree sono state create proprio dall’evaporazione dell’acqua marina, un fenomeno geologico di rarissima bellezza, si parla infatti di oltre duemila chilometri quadrati avvolti nel silenzio più totale, dove anche la natura più arida è in grado di stupire regalando sensazioni uniche.

 

 

 

 

78 Condivisioni