0 Condivisioni

Non solo Parigi è la città dell’amore, Ogni realtà ho città ha il suo lato romantico. Basta saperlo trovare.

Una di queste è Valencia che per molti è sinonimo di mare e movida ma, in realtà, la destinazione ha molto da offrire e, complice il suo clima sempre mite, anche l’inverno è una stagione indicata per avventurarsi alla scoperta delle sue innumerevoli attrazioni e regalarsi un viaggio per san Valentino può essere un’esperienza indimenticabile

Valencia, una città per innamorati, per chi ama vivere all’aria aperta, può iniziare il tour (romantico) con un bel giro in barca.

Alle porte della città, a deliziare i vacanzieri alla ricerca di una via di fuga dal caos è il Parco Naturale dell’Albufera: a fare la differenza è il suo paesaggio caratterizzato da spiagge selvatiche di dune, boschi e risaie.

E’ possibile noleggiare una bicicletta per visitare i Giardini del Turia, polmone verde di Valencia. Il parco, uno spazio di circa 9km di vegetazione è possibile recuperare il contatto con la natura, ammirare la scenografica fontana sita davanti al Palau de la Musica e ancora la Città delle Arti e delle Scienze, complesso architettonico firmato Santiago Calatrava.

Da non perdere il Mercado Central, bello da vedere e da vivere tanto dall’esterno, è infatti ospitato in un bellissimo edificio modernista, quanto all’interno caratterizzato da vetrate colorate, colonne e, ovviamente, una ricca varietà di prodotti.

Non può mancare una cena o un pranzo romantico, a nord della Marina Real Juan Carlos è possibile regalarsi un pranzo con vista mare. Il ristorante Panorama, , oltre a conquistare il palato con ricette squisite, delizia la vista con la sua terrazza panoramica. I più esigenti, che puntano sempre in alto, possono sperimentare il piacere di una cena sotto le stelle.

 

Acquista su Amazon.it

 

0 Condivisioni