0 Condivisioni

Qual è il periodo migliore per viaggiare in Australia?

Il mese più freddo in Australia è quello di luglio, durante il quale la temperatura massima si attesta intorno ai 17°C, mentre la minima raggiunge gli 8°C circa. Febbraio, invece, è il mese in cui le precipitazioni sono più intense, presentando una media di 126 mm. Dal punto di vista del clima, il periodo ideale per prenotare un volo per l’Australia va da ottobre a gennaio, quando però i prezzi possono essere più alti. Tra le festività che attirano il maggior numero di curiosi provenienti da tutto il mondo ci sono il Labour Day, che cade il primo lunedì di ottobre, e l’Australia Day, celebrato il 26 gennaio.

Qual è la durata dei voli per l’Australia?

Le rotte più popolari per l’Australia sono Roma-Sydney e Milano-Melbourne. In entrambi i casi la durata del volo low cost per l’Australia si aggira tra le 21 e le 46 ore. Il tempo reale del viaggio può dipendere dal numero di scali intermedi, dal momento che non sono disponibili voli per l’Australia diretti, bensì con scalo generalmente a Hong Kong e Nuova Delhi.

Serve il passaporto/visto per visitare l’Australia?

Per raggiungere l’Australia dall’Italia è necessario munirsi di passaporto, valido per almeno i sei mesi successivi alla data di partenza, e di visto o, in alternativa, dell’ETA, ovvero dell’autorizzazione di viaggio elettronica, che può essere richiesta online o tramite la compagnia aerea.

Informazioni raccolte sul sito momondo.it



0 Condivisioni
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *